Una hit-parade purtroppo significativa: lettera aperta alla Redazione di Cernusco Insieme

Cattura_CI.JPG

Spett.le Redazione de la “Piazzetta”.

Buon giorno,
 
Che “pena” vedere un mio “parere” scalare la classifica della hit – parade dei giorni rimasti in testa-testata alla Piazzetta.
 
Mi vengono due / tre considerazioni peraltro deducibili da alcuni miei pensieri ricorrenti già pubblicamente espressi:

 
1) In questo paese la dialettica-confronto è morta e sepolta indipendentemente dal valore (limitato) delle mie considerazioni;

 
2) non è possibile che nessuno “raccolga” talune mie provocazioni su argomenti di largo interesse. Oltre alla dialettica mi pare morto e sepolto l’interesse per il bene comune e qui la colpa è della politica-partitica che dovrebbe rappresentare la città sia di chi è al Governo sia di che non lo è e aspira a diventarlo l’anno prossimo;

 
3) Forse la redazione deve cambiare formula e riflettere sulla propria posizione un po’ troppo asettica. Aggiungere qualche cosa di suo su argomenti importanti è un’idea già espressa su Voce Amica a proposito dei vostri 10 anni. Ma bisogna essere “autorevoli” e incominciare ad esserlo.

 
Spero che questo “garantismo” non sia dettato da convenienze e affinità: sarebbe la fine.

 
Se volete pubblicate questo mio sfogo.
 
Grazie.
Una hit-parade purtroppo significativa: lettera aperta alla Redazione di Cernusco Insiemeultima modifica: 2011-05-21T08:42:26+02:00da psergioit
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Opinioni. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento