Trent’anni per la Filanda e nove per un orologio pubblico?

orologio.JPG

 

Su “cip-cip” il sindaco annuncia che sono iniziati i lavori alla Vecchia Filanda: tra 8 mesi circa consegneremo alla città, dopo 30 anni di attesa, una struttura centralissima ricca di servizi per i bimbi, le famiglie e gli anziani. E anche il circostante parco Trabattoni sarà riqualificato e messo in sicurezza. In centro città avremo nuovi e rinnovati spazzi per la socialità! :-).

Bene. Anzi benissimo. Aspetto un bel telone stavolta davvero “sponsorizzato” he faccia skyline con quello dall’altra parte della strada per creare un ponte ideale con l’utopia del “Condominio solidale”

Trent’anni sono tanti per un intervento importante. Ma perché stupirci?

A Magistrelli, che giustamente rincara la dose sul suo profilo di FB con “Pronti… partenza… via! Iniziano i lavori in Filanda!!!!! ho così postato un commento:

Siccome non so come interloquire con “cip-cip” ne approfitto qui con qualche qualche considerazioncella riflessiva:

1) Per la disponibilità dell’immobile, ammesso che serva, occorre dire “grazie” a coloro che trent’anni fa hanno amministrato cernusco (per amministrare intendo non solo Giunta ma anche il Consiglio Comunale tutto: e si perché una volta il Consiglio Comunale “amministrava”…. oggi “ratifica”;

2) Se tanto mi da tanto paragonato al fatto (ma potrei citare centinaia di casi e lo sai che sono documentatissimo) che per esempio l’orologio di via Manzoni è fermo da tre anni prima delle Olimpiadi invernali di Torino (anno 2006) quando sotto ci passò Collio Simone con la fiaccola olimpica …. cosa vuoi che siano trent’anni? Altro esempio col quale senz’altro t’imbatti spesso: hai presente l’aiuoletta del parcheggio di via Marcelline in prossimità della rampetta di carico-scarico delle auto? Li ci sono cordoli disfatti e perennemente ammalo rati da cinque anni!

Che vuoi che siano trent’anni in proporzione?

Trent’anni per la Filanda e nove per un orologio pubblico?ultima modifica: 2011-04-22T17:12:07+02:00da psergioit
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in OOPubbliche e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento