Cernusco s.n.: alla ricerca del PGT perduto…

PGT_titolo.jpg

A cinque mesi dall’enfasi-baldanza dell’approvazione, la Cernusco intera non sa che fine ha fatto il PGT: personalmente ne ho già denunciato la “scomparsa” a più riprese. Sono l’unico: possibile?

Tralasciando il “merito” del progetto che rappresenta un capitolo a sé, gl’interrogativi che ripropongo sono sempre e ancora quelli a partire da qualche GRAVE LACUNA TECNICO-FORMALE–AMMINISTRATIVA già insita nel documento di “partenza”: non si spiega diversamente il fatto che la delibera definitiva non è ancora stata depositata ne è disponibile!

A Cernusco un fatto del genere su atto fondamentale come lo è il PGT non è mai successo e si spera non succederà mai più.

I Cernuschesi hanno il DIRITTO di conoscere come stanno le cose siano esse CONFESSABILI che INCOFFESSABILI.

Il Comune-Istituzione ha il DOVERE di comunicare i fatti.

Il Comune-Dirigenza ha l’OBBLIGO di assunzione di responsabilità.

Il Comune-Consiglio Comunale DEVE chiedere spiegazioni e ottenerle.

Il DANNO indotto – anche economico – è ENORME: chi paga?

Dov’e finita la POLITICA, la TRASPARENZA, la PARTECIPAZIONE? Forse annidata nell’hot-spot di Piazza Unità d’Italia ad uso del Palazzo Municipale e dintorni?

_________ °°°°°° __________

PS: E’ solo PELO NELL’UOVO?
Cernusco s.n.: alla ricerca del PGT perduto…ultima modifica: 2011-03-29T14:35:14+02:00da psergioit
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in PoliticaCernuschese. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento