“Gelso d’oro”: ritiro della candidatura di Don Sandro Spinelli

Ho inviato questa lettera al Sindaco di Cernusco dopo che due mesi fa avevo proposto  la candidatura di don Sandro Spinelli.

—————————————-

 

Egr. sig. Sindaco,

Con telefonata intercorsa ieri 13 dicembre 2009 direttamente dal Brasile, don Sandro mi ha invitato <<se sono ancora in tempo, a ritirare la candidatura.>>

Don Sandro ha poi aggiunto <<Sarà per un’altra volta.>>

Non conoscendo le regole che vagliano le istruttorie e le scelte dei Candidati ne  se le proposte già avanzate possono essere ritirate e nemmeno se è valutata l’acquisizione del consenso (o meno) dei diretti interessati all’eventuale riconoscimento, in quanto promotore dell’iniziativa e indipendentemente dalle mie personali valutazioni, resta la mia obbligazione di riferire i desideri di Don Sandro.

Cordiali saluti.

“Gelso d’oro”: ritiro della candidatura di Don Sandro Spinelliultima modifica: 2009-12-13T18:26:00+01:00da psergioit
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Preti_Missionari e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento